giovedì, aprile 10, 2014

In un'isola nacque Bonaparte in un'altra morì Napoleone

Victor Hugo mirabilmente descrive la singolare coincidenza della presenza di un'isola nel destino di Napoleone.
Nacque in Corsica, fu esiliato all'Elba, morì a Sant'Elena. Qualche storico ha inoltre rammentato che un'altra isola entrò nella vita dell'Imperatore, la Martinica patria di Giuseppina.
sant'elenaEcco le parole dello scrittore:

" v'ha due isole, dice, delle quali un mondo separa i due mari e che di lontano s' innalzano sulle onde, come due teste di giganti. Soltanto a vederne le cime s' indovina che Dio,per qualche suo terribile consiglio le fece uscire dal profondo del mare,perchè la loro fronte fuma dell' incendio dei fulmini,i cavalloni delle acque flagellano furiosi i loro fianchied i vulcani tuonano spaventosamente entro le viscere loro.E Dio forse le volle così, perchè nell' una il Bonaparte potesse nascere,nell'altra Napoleone morire."


cartina corsica

Posta un commento